Medhea Cartotecnica in collaborazione con Pininfarina

Medhea Cartotecnica in collaborazione con Pininfarina

Innovazione e creatività sono da sempre i nostri principi ispiratori. Per questo siamo orgogliosi di aver collaborato con Pininfarina Segno, eccellenza del design italiano, nella realizzazione del packaging per il progetto Apollo.

Ideato da Alicia Sidoriac, Giulia Baietto e Rossella Totaro, studentesse dell’Università IAAD di Torino, Apollo è un progetto di tesi di classe che si propone di esplorare e risolvere le esigenze quotidiane dei lavoratori moderni, rivoluzionando l’esperienza di trasporto e lavoro.

Apollo è uno zaino con un inserto tubolare multifunzionale: in una estremità è presente una cassa che consente di godere di un’esperienza sonora di alta qualità, mentre sull’altra è presente una lampada integrata, che fornisce una fonte di luce direzionale e regolabile. Nella parte centrale presenti delle porte USB di corrente integrate che consentono all’utente di ricaricare facilmente pc, telefoni cellulari o altri dispositivi elettronici durante gli spostamenti.
Apollo può inoltre essere aperto completamente, trasformandosi in una scrivania portatile: al suo interno è presente un leggio realizzato in legno che può essere piegato per diventare un pratico sostegno per libri, documenti e dispositivi elettronici.

Medhea ha progettato e realizzato il packaging dello zaino: un’elegante scatola con delle asole interne per contenere Apollo e il tubo multifunzionale.
Abbiamo inoltre collaborato alla realizzazione delle grafiche.

“Apollo ti invita a salire a bordo del futuro, consentendo alle tue idee di solcare l’oceano della creatività e raggiungere destinazioni mai immaginate prima d’ora. Preparati a vivere un’esperienza di trasporto senza precedenti: l’evoluzione della tua libertà di espressione è appena iniziata”.